0

0

Problema alle zampe posteriori
Salve, sono veramente preoccupata, un mese fa il mio Labrador ha avuto una cucciolata e un cucciolo non riesce a reggersi sulle zampe posteriori tenendole praticamente divaricate. Ho provato tante volte a sorreggerlo ma appena ho lasciato la presa è subito caduto a terra, proprio per questo motivo ha anche avuto un'irritazione sul pancino e intorno alle parti intime, dovuta proprio al fatto che per qualche giorno nonostante io abbia cambiato i tappetini sia stato a contatto con il bagnato. Adesso l'irritazione è passata perché ho applicato una pomata del tutto naturale alla calendula e improvvisamente lui è tornato a dormire di lato, come ha sempre fatto dall'inizio. Ho letto qualcosa su internet e la mia paura è che possa avere la sindrome del cane nuotatore, l'unica cosa che mi da qualche speranza è il fatto che lui dorma di lato..anche se poi quando prova a camminare riesce a sorreggersi solo su quelle anteriori. Domani cercherò di portarlo dalla veterinaria, sono veramente in ansia e leggere tutto questo su internet mi mette ulteriormente in confusione. In attesa di una vostra gentile risposta, vi ringrazio anticipatamente...
Author: Vetclick Category: Orthopedics Animal: Dog Created at: 12/02/2021

Your Answer

To be able to answer this question you ll need to be a registred user.

Answers

Author: Petwave S.R.L. - 12/02/2021

Ciao Noemi, si potrebbe trattarsi della sindrome del cane nuotatore, ma è comunque un problema risolvibile, Praticamente devi riempire una scatola di scarpe o qualcosa di più grande con tutti palline di carta fino all'altezza della pancia, in questo modo il cane viene sorretto dalle palline ed esegue movimenti di normale deambulazione. Solitamente in questo modo si risolve.

Tienimi aggiornato,

Saluti,

Author: Petwave S.R.L. - 12/02/2021
La mia veterinaria è stata così drastica, non è possibile veramente fare altro per evitare il carrellino? il cucciolo ci ha mostrato qualche segno di miglioramento con gli esercizi, adesso riesce anche a reggersi per un po' sulla zampa posteriore destra, la sinistra è quella che lascia completamente fuori.. 
Author: Petwave S.R.L. - 12/02/2021
Dottore forse non è arrivato il messaggio che le avevo scritto prima, la ringraziavo innanzitutto  per avermi aiutato la volta scorsa. Sono stata dalla veterinaria e mi ha detto che purtroppo è displasico, le chiedevo se c'è altro che possa fare per evitare che la situazione degeneri del tutto, a parte gli esercizi, magari integrare qualcosa per la cartilagine... non saprei 
Author: Petwave S.R.L. - 12/02/2021

Displasico ad un mese di vita?!? Diagnosi come è stata fatta? Hai rx da farmi vedere? 

Author: Petwave S.R.L. - 12/02/2021
L'ha solo visitato, piegandogli le zampe posteriori verso l'interno, lei ha notato che il cane toccando certi punti si facesse un po' male, mi pare dicesse le cavità acetabolari, non ha nemmeno fatto le radiografie. 
Author: Petwave S.R.L. - 12/02/2021

Per me non si può dire ad un mese di vita che il cane soffre di displasia, sono così lassi a quell'età che è praticamente impossibile capirlo dalla visita, almeno questa è la mia opinione. Mentre ci sta il discorso del cucciolo nuotatore, hai provato a metterlo in una scatola con tante piccole palline di giornale, soltiamente in poco tempo si sistemano. Prova, non ti costa nulla.

Author: Petwave S.R.L. - 12/02/2021
Si dottore ho seguito il suo consiglio e l'ho fatto, gli ho fatto fare anche altri esercizi e ieri l'ho trovato che camminava, da solo senza aiuti. Non l'avevo mai visto alzato su tutte le zampe...incredibile! 😁 Certo non è ancora bravissimo e quando si siede tende sempre ad allargare un po'  le zampe posteriori verso l'esterno, però è veramente già tanto in così poco tempo! Le farei vedere il video se si potesse caricare. E pensare che la veterinaria ci aveva detto di abituarci all'idea del carrellino...spero invece possa guarire del tutto...
Author: Petwave S.R.L. - 12/02/2021

Ciao Noemi sarei felice di vederlo, inviamelo a [email protected] , sono contento.